Stampa
Categoria: Notizie
Visite: 14710

logo aniarti                                                                  logo corsi

Comunicato di sostegno al rappresentante FNOPI del comitato scientifico organizzatore degli “Stati Generali dell’Emergenza

L’innovazione tecnologica e l’evoluzione negli strumenti di comunicazione, visto il loro rilevante impatto in questo periodo storico, dovrebbero aiutare ad essere più vicini alla realtà e soprattutto ci dovrebbero richiamare ad una elevata attenzione nei confronti delle norme di diffusione e riservatezza di alcune comunicazioni che evidentemente non sono così rispettate, con chiare finalità di stravolgere fino a chiudere qualsiasi forma di dialogo.
Duole constatare che questo avviene anche da parte di professionisti di profilo importante come coloro che lavorano nel sistema sanitario. Purtroppo non si può fare altro che prendere atto dell’azione volta soltanto ad alimentare distanze e guerre che non ci appartengono, ma che finiscono per coinvolgerci, e con noi anche i cittadini, i quali hanno diritto ad un’assistenza equa e fondata su standard scientifici, non opinioni personali.
Per il rispetto di tutti coloro che lavorano con coscienza e diligenza nel sistema sanitario e delle persone che accedono alle nostre cure nei momenti critici della loro vita, condanniamo quanto accaduto relativamente alla indebita diffusione di messaggi espressi all’interno di un canale comunicativo riservato volto a confrontarsi per l’organizzazione di un importante evento scientifico; situazione questa che ha contribuito alla diffusione di messaggi distorti e contrari agli indiscussi valori della fiducia e del rispetto, su cui si basa un corretto e costruttivo dialogo multiprofessionale.
I Comitati Direttivi di codeste società scientifiche, senza entrare nel merito del contenuto del messaggio, condannano l’atto di indebita divulgazione e strumentalizzazione dello stesso, esprimono il loro disappunto per l’accaduto e confermano la loro solidarietà alla Federazione Nazionale degli Ordini Professioni Infermieristiche ed al collega che ha subito questa azione.


7 gennaio 2020
Il presidente nazionale Aniarti
Silvia Scelsi


Il presidente nazionale GFT
Daniele Marchisio
Gruppo Formazione Triage